LE NOSTRE INVENZIONI

Descrizione immagine

Il progetto I Love Nature pone l'attenzione sull'ecologia, l'ambiente e il riciclo.
Infatti acquistando l'intera botte, che contiene circa 350 bottiglie di vino Terramore, non si hanno sprechi in quanto oltre al vino presente nella barrique, si ottengono con il sedimento ricco di polifenoli le creme e con la barrique la poltrona che ha contenuto il vino Terramore per tutto il
periodo della fermentazione.Il progetto nasce dall’aneddoto di un eccentrico cliente che, innamoratosi del vino terramore, avrebbe voluto portarsi a casa anche la barrique che lo conteneva. Questa storia è stata lo spunto per fare della barrique un arredo da proporre davvero alla clientela come un oggetto che completa l’esperienza del vino. L’idea di bere un vino seduti tra le assi di quercia che lo hanno fatto maturare, ha spinto la ricerca progettuale ad interpretare la botte come una “culla” nella quale abbandonare il nostro corpo e lasciare spazio solo ai nostri sensi.

A differenza di molte esperienze di design fatte sulle botti, questa poltrona ha cercato di preservare l’integrità originale della barrique invece di disassemblarla nelle singoli assi. È la botte stessa, infatti, che determina le linee e l’ergonomia della seduta, completata poi da un attento lavoro di tappezzeria.

Image description

Con la barrique (piccola botte francese di 350 lt.) in cui è maturato il vino terramore si crea uno strumento per la degustazione e meditazione, per aprire la tua mente e il tuo corpo a tutti i sensi…dal profumo al gusto al tatto, per farti emozionare.

Il progetto Terramore: Love Nature pone l'attenzione sull'ecologia, l'ambiente e il riciclo. Infatti acquistando l'intera botte non si hanno sprechi in quanto oltre al vino presente nella barrique, si ottengono con il mosto le creme e con la barrique la poltrona che ha contenuto il vino Terramore per tutto il periodo della fermentazione. Massucco: LOVE NATURE

"Druetta, tappezzieri in tessuti e materassi" è nato a Moretta (CN) nel 1955, dall'attività di Druetta Matthew, un giovane artigiano formatosi nel celebre studio a Saluzzo Bertoni nei primi anni dopo la guerra. Sempre più radicata nel territorio, costituiscono il workshop Antonello Druetta, figlio di Matteo, che affina la tecnica con l'introduzione di nuovi processi e aree di tappezzeria. Nel 2013, 60 anni dopo la nascita del workshop, la terza generazione Druetta affronta, estendendo i poteri del progetto artigianale Antonello con quelle di suo figlio Gabriel, architetto.

Descrizione immagine
armchairbarrique.pdf
Enter file download description here
Bookmark and Share

© 2014 Azienda Agricola Flli. Massucco - Tutte le immagini, loghi e testi presenti in questo sito web appartengono ai legittimi proprietari. - Informativa Privacy